1,751 utenti hanno letto questo articolo

Dovremmo esserci abituati alle idiozie di Vittorio Feltri. Ma ogni volta riesce a superare la sua stessa misura della decenza. Il tweet dell’altro giorno è orribile: “Da lombardo devo ammettere che invidio i napoletani che hanno avuto solo il colera, roba piccola in confronto al Corona”.

Gli ha risposto Carlo Verna, presidente dell’Ordine di giornalisti: “Quando mi sono sincerato fosse il profilo reale, l’ho subito girato al presidente dell’ODG lombardo. Ma mi sento di dire un’altra cosa al presunto collega Feltri. Questo non è in linea con il nostro lavoro, non appartiene ad un giornalista dire certe cose. Perché non lascia l’ordine dei giornalisti da solo? Perché ci costringe a mettere su dei tribunali disciplinari su questioni che sono talmente eclatanti nella loro espressione non corretta, da metterci in continuo imbarazzo?”

Feltri verrà, dunque, convocato dal Consiglio di Disciplina della Lombardia. E come sempre non ci andrà, perché non riconosce l’Ordine. Però si tiene il tesserino in tasca. Compia il gesto finale questa volta, si renda libero, gliene saremo tutti grati. Il Times