3,136 utenti hanno letto questo articolo

Personaggi dell’antica Roma, descritti con tutte le caratteristiche del lontano periodo in cui sono vissuti, sono i protagonisti dell’avvincente romanzo di Fiorella

Franchini, “Il velo di Iside”, una storia ambientata nella Roma del 77 d.C. , ma che

rappresenta anche sentimenti e dinamiche umane di grande attualità.

Al centro della vicenda, l’appassionata storia d’amore tra Cassia Livilla, sacerdotessa

di Iside e Valerio Pollio Isidoro, navarco della flotta di Miseno, legame che nato sullo sfondo di una trasgressione sacrilega diventa poi il motore di una serie di eventi e

colpi di scena che sfociano nella tragica uccisione dell’imperatore Vespasiano.

E’un romanzo in cui confluiscono due piani, quello psicologico e sentimentale, e quello storico, nozionistico, perché l’autrice ha svolto un minuzioso lavoro di ricerca

permettendo al lettore di conoscere aspetti e indicazioni di un’epoca del passato, senza però mai perdere di vista il filo che lega tutti gli eventi, e riuscendo soprattutto

ad incuriosire e tenere il fiato sospeso nell’attesa degli accadimenti che si vanno via via delineando.

In questo romanzo Fiorella Franchini conferma ancora una volta la sua attitudine di

attenta osservatrice di costume e di esperta conoscitrice dei risvolti dell’animo umano, capacità che le deriva proprio dalla sua formazione giornalistica.

I trentatré capitoli della storia, scanditi ciascuno in apertura da un preciso riferimento

storico temporale, si fanno leggere con interesse, stimolando l’attesa di un finale che ovviamente non va rivelato, ma a cui l’autrice ci accompagna per mano, con prosa scorrevole.

Originale anche la scelta di aver inserito nelle ultime pagine un ricco glossario che

spiega la genesi ed il significato preciso dei tanti vocaboli in lingua latina che s’incontrano nelle pagine. Una scelta che impreziosisce ulteriormente il testo facendone un articolato sillabario di riferimenti utili, di sentimenti e di emozioni.

“Il velo di Iside “ di Fiorella Franchini

Homo Scrivens Editore – pag.139 – costo euro 14,00