1,052 utenti hanno letto questo articolo

TERRA DI LIBERTA’ – ISTRUZIONE VIVA O.d.V.: UNA CELEBRAZIONE CONTRO TUTTI I CONFLITTI

Per celebrare il 74° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti UmaniTerra di Libertà Istruzione Viva O.d.V.  [www.terradiliberta.orgin collaborazione con  A.M.E.C.E. Association Maison d’enfant pour la Culture et l’Education [www.amece.eu] organizza due momenti aperti a tutti sabato 10 dicembre: dalle 11.00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 17:00 presso la sala incontri di Via Villar, 2.

E’ prevista la presenza di Sara Zambaia vicepresidente del Comitato regionale dei Diritti Umani e Civili del Consiglio regionale del Piemonte e Mara Antonaccio Biologa Nutrizionista sostenitore presso il Ministero della Salute e il MIUR del diritto alla sana alimentazione.

Da sempre il motto di Terra di Libertà è ‘Istruzione al servizio della comunità. Conosci i tuoi diritti per vivere la tua Vita’ – spiega Piera Ginosa, presidente dell’associazione – La formazione sui Diritti Umani è fondamentale per costruire una società non conflittualeIl fatto che purtroppo i conflitti siano all’ordine del giorno rende imperativo che ogni cittadino assuma la responsabilità personale di conoscere e mettere in pratica i contenuti della Dichiarazione Universale. Dobbiamo raccogliere il retaggio di grandissimi maestri umanitari come Mahatma GandhiMartin Luther King JrL. Ron HubbardNelson Mandela e la stessa Eleanor Roosvelt, che della Dichiarazione Universale adottata dalle Nazioni Unite il 10 dicembre 1948 si fece principale promotrice. 

In programma, oltre ad un momento di festa e condivisione multietnica, la proiezione di alcuni filmati sui Diritti Umani e la sottoscrizione del proclama emanato da Mary Shuttleworth, fondatrice e presidente della fondazione Gioventù per i Diritti Umani Internazionale (Youth for Human Rights International – YHRI).