1,814 utenti hanno letto questo articolo

Una segnalazione di Gigi Ricetti di Cinematti su Facebook
“Anno 2022: la Terra è devastata dall’inquinamento e dalla sovrappopolazione. La natura non esiste quasi più e il clima è torrido. Le stagioni si sono ridotte a una perenne estate con oltre 30º di temperatura. New York è un formicaio di 40 milioni di abitanti pressati in fatiscenti condomini, il dominio tecnologico e il consumismo sono tramontati perché gli oggetti che hanno prodotto stanno cadendo a pezzi, per mancanza di ricambi; manca spesso la corrente elettrica; cibo ed acqua sono razionati”
Film del 1973 profetico
Sicuri che non sia sceneggiato da Nostradamus?