205 utenti hanno letto questo articolo

Nel 2008, presentai una proposta di legge intitolata “Salva Roma”. Nel testo si vietavano manifestazioni nel centro storico di Roma – la cui media era ed è di almeno 3 alla settimana -. All’epoca, in piazza si vedevano quasi sempre bandiere rosse e, forse, per questo la proposta fu bocciata a grande maggioranza dalla Commissione Giustizia della Camera. Adesso, 13 anni dopo, vista la tonalità nerastra dei cortei, finalmente si accorgono che il centro storico della città eterna meriterebbe di essere salvato. In verità, penso che i centri storici di tutte le città dovrebbero essere preservati dagli anacronistici sanculotti sempre intenti alla presa della Bastiglia.