256 utenti hanno letto questo articolo

Più ligio di un micio bigio, sono ter-vaccinato e green pass dotato. Tuttavia, rischiando d’essere demonizzato e, poi, internato, mi chiedo quanta benzina sul fuoco della protesta abbiano lanciato le parole in libertà di tanti virologi e quanta giusta insofferenza sia indotta dalla “Pravda” massmediale, che, invece, di informare, spara sermoncini su cosa dover credere e sugli euro-comportamenti esemplari da tenere.  Il credito cretino a Greta Thumberg, riedizione in peggio di Trofim Denisovič Lysenko, nonché  l’imperativo di rinunciare, soffrire, pagare oggi in nome delle generazioni future creano malessere e rimandano, non a torto, a qualcosa di affine all’imbroglio del paradiso comunista a futura memoria.