1,160 utenti hanno letto questo articolo

La dimensione religiosa, fondamentale per l’esistenza e lo sviluppo di ogni essere umano, non può essere soltanto riferita alla sfera individuale. Ciascuno di noi infatti è chiamato a seguire un certo modello morale, e sono soprattutto le religioni a fornirlo. Si comprende dunque facilmente che il dialogo tra le diverse religioni è la base per la creazione di una società terrena di pace: una società che non si può pretendere priva di conflitti, ma capace di affrontarli e di risolverli in modo non distruttivo.

A questo fine è fondamentale la conoscenza reciproca, che rompa il muro di consolidati pregiudizi, ed è questo il senso dell’iniziativa sul tema ILNATALE COME RINASCITA, l’evento che si terrà sabato 8 gennaio2022, dalle 20,30 alle 22,30, presso il Centro Congressi “Santo Volto”, a Torino in via Borgaro 1.

Al centro vi sarà il concerto di Larissa Yudina, soprano e stella della lirica mondiale, e di Alla Nazimok, al pianoforte.

L’iniziativa è promossa dal SIM (Sindacato Italiano Militari) – Carabinieri, con la collaborazione del Comitato FedInsieme, di Interdependence, di Noi siamo con voi, del CESNUR, dell’Osservatorio sul Pluralismo Religioso, dell’ISEF.

Interverranno relatori di diverse tradizioni religiose, e precisamente:

Mons. Giuseppe Anfossi, Vescovo Emerito di Aosta

Don Ermis Segatti, docente presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale

Prof. Martin Nkafu Nkemnkia, docente della Facoltà di Filosofa presso la Pontificia Università Lateranense

Padre Paul Porcescu, Parroco della Comunità Ortodossa Rumena di Settimo Torinese

Abd Al Jabbar Ceriani, rappresentante della COREIS – Comunità Religiosa Islamica

Bhante Dharmapala (Prof. Claudio Torrero), monaco buddhista Theravada

Jnanadevi (Dott.ssa Rita Bordon), rappresentante dell’Unione Induista di Torino –Sanjivani

Lino G. Grandi Rettore Generale della Scuola Adleriana di Psicoterapia

L’incontro sarà preceduto dai saluti istituzionali, a cura di Giampiero Leo, portavoce di Noi siamo con voi e vicepresidente del Comitato per i Diritti Umani e Civili del Consiglio Regionale del Piemonte, e da quello dei rappresentanti delle varie comunità, religiose e non solo, presenti sul territorio piemontese.

Seguirà il concerto e poi gli interventi dei vari relatori.

Modereranno  l’Avv. Francesco Curto, presidente di FedInsieme, il Dott. Pier Luigi Capra, maresciallo dell’Arma dei Carabinieri, nonché Segretario Generale Regionale per il Piemonte e la Valle d’Aosta del SIM – Carabinieri, e Thea, cantante spirituale e scrittrice.

L’evento è gratuito, green pass rafforzato obbligatorio
Per informazioni e prenotazioni (fino ad esaurimento posti): piemontevalledaosta@simcarabinieri.cc, 3463046055