1,274 utenti hanno letto questo articolo

A dimostrazione che “bando alle cazzate” e’ la prima, naturale, reazione umana quando la situazione si fa seria, mi chiedo: possibile che nessuna “medicina” alternativa abbia qualcosa da offrire in questo momento in cui ci sarebbe tanto bisogno di aiuto?

Omeopatia, nulla
Antroposofia, nulla
“Medicina” aiurvedica, nulla
“Medicina tradizionale” cinese, nulla
Dieta dei gruppi sanguigni, nulla
Agopuntura, nulla
Naturopatia, nulla
Osteopatia, nulla
Chiropratica, nulla
Magnetoterapia nulla
Musicoterapia, nulla
Auricoloterapia, nulla
Aromaterapia, nulla
Riflessologia plantare, nulla
Biofeedback, nulla
Reiky, nulla

Ho dimenticato qualcuno? Tutti zitti, neanche una parola. Strano no? Fino a ieri qualunque di queste cose era meglio della “chimica” spacciata dai servi di big-farma in camice bianco.

Oggi invece tutti ad applaudire “gli angeli” e ad ascoltare scienziati. Tutti a invocare l’inibitore del recettore dell’interleuchina-6: “Tocilizumab a garganella” rumoreggia il popolo! Mentre i poveri chakra non se li apre piu’ nessuno e cosi’ la vendetta dei recettori di membrana e’ compiuta.

Pero’ ho capito una cosa. Che l’immunita’ di gregge si raggiungera’ quando si saranno auto-censurati tutti i pecoroni che farneticano delle miracolose proprieta’ di limone e zenzero ignorando completamente l’umile contributo delle tirosin-chinasi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.