7,415 utenti hanno letto questo articolo

CENTRO DI STUDI E RICERCHE “MARIO PANNUNZIO”
Istituto italiano di cultura fondato nel 1968 da Arrigo Olivetti e Mario Soldati
BANDO DEL CONCORSO “MARIO SOLDATI” 2020
Il Centro “Pannunzio”, per onorare la figura dello scrittore
regista che fu suo presidente per quasi
vent’anni, indice l’edizione 20 20 del concorso pluridisciplinare “Mario Soldati”.
Il concorso, APERTO A TUTTI, si articola in:
SEZIONE A: poesia
massimo cinque liriche edite o inedite a tema libero.
SEZIONE B: narrativa
massimo 3 racconti o romanzo oppure tre novelle, editi o inediti, a tema libero.
SEZIONE C: giornalismo e critica
un articolo di giornale o rivista o un saggio critico, edito o inedito,
anche on line, a tema libero.
SEZIONE D: tesi di laurea
riguardante la lette ratura, la storia, l’arte, il cinema, la televisione, il
giornalismo e la musica (discussa negli ultimi tre anni accademici).
SEZIONE E:
opere, articoli, saggi dedicati alla gastronomia editi o inediti.
I GIOVANI FINO A 20 ANNI POSSONO CONCORRERE A TUTTE LE SEZIONI TRANNE LA D ED
ENTRERANNO IN UNA GRADUATORIA DI MERITO RISERVATA.
Per ogni sezione verranno proclamati un primo, un secondo e un terzo classificato, a cui saranno
conferite le tradizionali medaglie dei Dioscuri del Palazzo Rea le di Torino, appositamente coniate
per il Premio. La Giuria non potrà, se non con motivata delibera, conferire premi ex aequo.
Gli Enti che hanno aderito all’iniziativa conferiranno altri riconoscimenti ai finalisti. I promotori si riservano
il diritto di pubblicare a titolo gratuito una selezione dei lavori premiati.
MODALITÀ’
È consentita la partecipazione contemporanea a più sezioni.
Gli elaborati dovranno essere firmati in modo leggibile ed accompagnati da una busta chiusa contenente
nome, cognome, in dirizzo, numero telefonico cellulare, indirizzo e mail, breve curriculum del
partecipante e dovranno essere inviati in UNA SOLA COPIA a: Segreteria del Concorso “Mario Soldati”
presso il Centro “Pannunzio” Via Maria Vittoria n° 35, 10123 Torino entro e non oltre il 2 8
SETTEMBRE 20 20 (farà fede il timbro postale). È PREVISTO PER OGNI SEZIONE A CUI SI INTENDA
PARTECIPARE, IL VERSAMENTO DI € 25,00 PER LE SEZIONI A, B, C, D, E, DA VERSARE SUL C/C
POSTALE N° 32038101, Iban IT55 J 07601 01000 000032038101 (INTESTATO A “IL PANNUNZIO”)
PRECISANDO LA CAUSALE DEL VERSAMENTO E LA O LE SEZIONI PRESCELTE . Servendosi
dello stesso IBAN è anche possibile procedere a bonifico bancario. La cifra verrà destinata a parziale copertura delle spese di segreteria e di fotocopiatura dei testi.
Fotocopia della ricevuta di versamento va allegata all’elaborato insieme agli altri dati richiesti.
I nomi dei premiati e dei finalisti saranno resi noti attraverso apposito comunicato stampa e pubblicati sul
sito www.centropannunzio.it sezione Premi e Concorsi. La premiazione avr à luogo al Collegio San
Giuseppe di Torino sabato 28 novembre 2020 alle ore 16
I soli premiati riceveranno comunicazione personale e copia del verbale della Giuria. Gli elaborati non
verranno restituiti. Il giudizio della Giuria, di cui faranno parte sette componenti sorteggiati dal Comitato
Scientifico del Centro “Pannunzio” che non saranno resi noti, è insindacabile. La partecipazione al
concorso è implicita autorizzazione all’utilizzo dei dati personali dei concorrenti, ai soli fini del concorso
medesimo, nel rispetto del decreto legislativo 196/2003, da parte dell’Ente promotore.
La partecipazione al premio implica la piena accettazione delle norme stabilite nel presente bando.
IL SEGRETARI O GENERALE DEL PREMIO- IL PRESIDENTE DELLA GIURIA
Prof Gabriella De Blasio – Prof. Pier Franco Quaglieni
E mail: info@centropannunzio.it
Via Maria Vittoria 35
10123 Torino Tel. 011 812.30.23
Sito internet: www.centropannunzio.it